20 anni di Karate Albino

Sabato 4 giugno si sono svolti presso la Palestra delle scuole Medie di Albino gli esami di passaggio di cintura per gli atleti iscritti alla società Karate Albino.Quella di sabato è stata anche e soprattutto l’occasione per festeggiare i 20 anni di vita del Karate Albino (prima Karate Dossello).Una maglietta commemorativa è stata distribuita a tutti i partecipanti.La festa è proseguita poi tutta la sera e la notte con il kimono Party con i sacchi a pelo distesi sulla materassina.

Italiani Esob:una buona esperienza

Nessun risultato di rilievo ma comunque una buona esperienza per i nostri 3 esordienti B qualificati al Campionato Italiano di kumite.Tutti e tre (Colombo Davide, Salvi Leonardo e Bachetti Asia) hanno dato il massimo cercando il risultato.Per Davide e Leonardo un incontro vinto ed uno perso mentre per Asia,vincitrice del regionale, un ottimo settimo posto.Far parte del gruppo dei qualificati è già di per se una grande soddisfazione ed un risultato positivo…..per il resto sarà per la prossima volta….con l’impegno costante e la giusta determinazione non esiste l’impossibile.

IMG-20160606-WA0009IMG-20160606-WA0010

Memorabile Open di Toscana

Open di Toscana veramente entusiasmante per gli atleti delle nostre società.Quattro medaglie portate a casa da una gara di questo livello non sono usuali ma sicuramente rappresentano il termometro della crescita tecnica e motivazionale dei nostri atleti.

Medaglia d’oro per Nicole Borlini (Karate Albino) nella categoria Kumite EsordientiA -68 Kg.Nicole si afferma su tutte e 3 le avversarie incontrate.Al primo turno affronta e batte per 3 a 0 la milanese Carrera Nicole, nel secondo turno batte sempre con lo stesso punteggio la pugliese Mele Chiara.In finale incontra e batte per 2 a 1 la milanese Cassina Aurora.Nicole è in continua crescita soprattutto grazie alla sua grande passione ed al suo impegno negli allenamenti.
Medaglia d’argento per Bertoleti Lisa (Karate Brembate Sopra) nella categoria Kumite Under21 -55Kg.Lisa affronta con la giusta convinzione la gara e subito al primo incontro piazza un indiscutibile 9 a 0 alla toscana (Arezzo) Nunziati Sofia.Il secondo incontro lo vince invece per 6 a 3 con la bresciana Del Vecchio Sveva.In finale crede poco alle sue possibilità e cede per 5 a 1 con la fortissima laziale Riccardi Federica.Brava Lisa prestazione da incorniciare.
Medaglia di bronzo per Ghezzi Ilia (Karate Brembate Sopra)nella categoria U21 -75Kg (maschile).Ilia incontra subito il fortissimo Pietromarchi Lorenzo e cede di misura (1 a 0) dopo un incontro combattuto ed incerto fino all’ultimo secondo.Ripescato successivamente batte per 3 a 0 il Torinese Cauduro Alessandro e si impone per 1 a 0 sul perugino De Leo Ermore.Ottimo risultato per Ilia che mancava da qualche tempo ad un risultato di prestigio.
Medaglia di bronzo anche per Mazzoleni Fabio (Karate Brembate Sopra) Kumite Juniores -76Kg che conferma il suo buono stato di forma dopo la medaglia d’argento all’Open d’Italia e la convocazione per il collegiale giovanile.Fabio vince per 1 a 0 l’incontro con il ligure Lauria Fabrizio.Vince per giudizio arbitrale dopo uno 0 a 0 con il laziale Ambrosetti Francesco.terzo incontro per Fabio che vince per 2 a 0 con Febbi Daniel da Terni.Mazzoleni affronta la finale di pool con il Livornese Bini Gabriele e perde 3 a 1.Successivamente la vittoria a bandierine per 4 a 1 con il bresciano Bontempi Matteo decreta la conquista della prestigiosa medaglia di bronzo.
Da segnalare la quinta posizione di Davide Colombo (Karate Albino).Reduce dal collegiale nazionale sfiora la medaglia con una prestazione al di sotto delle aspettative.Davide chiude la gara Kumite Cadets -70Kg con all’attivo 2 incontri vinti e 2 persi

Medaglia d’oro per Nicole Borlini (Karate Albino) nella categoria Kumite EsordientiA -68 Kg.Nicole si afferma su tutte e 3 le avversarie incontrate.Al primo turno affronta e batte per 3 a 0 la milanese Carrera Nicole, nel secondo turno batte sempre con lo stesso punteggio la pugliese Mele Chiara.In finale incontra e batte per 2 a 1 la milanese Cassina Aurora.Nicole è in continua crescita soprattutto grazie alla sua grande passione ed al suo impegno negli allenamenti.

Medaglia d’argento per Bertoleti Lisa (Karate Brembate Sopra) nella categoria Kumite Under21 -55Kg.Lisa affronta con la giusta convinzione la gara e subito al primo incontro piazza un indiscutibile 9 a 0 alla toscana (Arezzo) Nunziati Sofia.Il secondo incontro lo vince invece per 6 a 3 con la bresciana Del Vecchio Sveva.In finale crede poco alle sue possibilità e cede per 5 a 1 con la fortissima laziale Riccardi Federica.Brava Lisa prestazione da incorniciare.

Medaglia di bronzo per Ghezzi Ilia (Karate Brembate Sopra)nella categoria U21 -75Kg (maschile).Ilia incontra subito il fortissimo Pietromarchi Lorenzo e cede di misura (1 a 0) dopo un incontro combattuto ed incerto fino all’ultimo secondo.Ripescato successivamente batte per 3 a 0 il Torinese Cauduro Alessandro e si impone per 1 a 0 sul perugino De Leo Ermore.Ottimo risultato per Ilia che mancava da qualche tempo ad un risultato di prestigio.

Medaglia di bronzo anche per Mazzoleni Fabio (Karate Brembate Sopra) Kumite Juniores -76Kg che conferma il suo buono stato di forma dopo la medaglia d’argento all’Open d’Italia e la convocazione per il collegiale giovanile.Fabio vince per 1 a 0 l’incontro con il ligure Lauria Fabrizio.Vince per giudizio arbitrale dopo uno 0 a 0 con il laziale Ambrosetti Francesco.terzo incontro per Fabio che vince per 2 a 0 con Febbi Daniel da Terni.Mazzoleni affronta la finale di pool con il Livornese Bini Gabriele e perde 3 a 1.Successivamente la vittoria a bandierine per 4 a 1 con il bresciano Bontempi Matteo decreta la conquista della prestigiosa medaglia di bronzo.

Da segnalare la quinta posizione di Davide Colombo (Karate Albino).Reduce dal collegiale nazionale sfiora la medaglia con una prestazione al di sotto delle aspettative.Davide chiude la gara Kumite Cadets -70Kg con all’attivo 2 incontri vinti e 2 persi

Esperienza per tutti gli altri.Chi non è riuscito a raggiungere la medaglia farà sicuramente il massimo durante gli allenamenti per migliorare la prestazione e presentarsi ancora più determinato al prossimo appuntamento

ilia2Lisa 2Mazzo2Nicole2medaglie

Regionali kata EsoB Mattia e Federico qualificati

Si sono svolti a Pozzuolo Martesana (MI) i campionati regionali di kata categoria esoB.Complessivamente il risultato è al di sotto delle aspettative.Nonostante ciò abbiamo raggiunto l’obiettivo della qualificazione per due nostri atleti:Mattia Pierinelli e Carrara Federico.Le nostre ambizioni sono però altre e non dobbiamo accontentarci.Niente di fatto per la gara di Carrara Gaia che ha preso subito una piega inattesa.Le delusioni a volte servono per scuotersi e cercare nuovi stimoli per una pronta riscossa.Grazie ai risultati di Mattia e Federico il Karate Albino conquista il terzo posto della classifica a squadre.

Gara provinciale ad Albino….buone risposte ma tanto da lavorare.

Si è conclusa con una pioggia di podi la gara di Albino che abbiamo organizzato con il delegato provinciale Austoni Michele.

Da citare sono i quattro primi posti conquistati sia nel kata che nel Kumite.Hanno portato a casa la medaglia più pesante Cipolla Samuele, Carrara Gaia, Vavassori Gabriele e Bachetti Asia.

Tanti secondi posti ed ancor più terzi.Le risposte sono state nel complesso buone ma è necessario un ulteriore salto di qualità.

Ringraziamo tutti gli amici che ci hanno aiutato ad organizzare l’evento con grande disponibilità e professionalità…..siamo stati grandi!!!

Regionali kata Junior e Senior.Rosa e Gabriele Ok

Domenica 14 febbraio a Sarnico si sono svolti i campionati regionali junior e Senior kata.Della gara erano tre nostri ragazzi: Rosa, Gabriele e Davide.

Grande risultato per Rosa che con una gara impeccabile porta a casa il podio (medaglia di bronzo) e l’ennesima qualificazione ai Campionati Italiani.Rosa vince il primo incontro con un risultato di 5 a 0 con la milanese Albertini Arianna, perde il secondo con la già nazionale Italiana De Frenza Laura (0 a 5).Viene poi ripescata e vince alla grande i due successivi incontri.

Qualificazione conquistata per Gabriele con un deludente ed immeritato settimo posto.

Fabio Mazzoleni al Seminario della nazionale giovanile

Fabio Mazzoleni del Karate Brembate Sopra è stato convocato dallo staff nazionale a partecipare al seminario di kata e kumite per le classi giovanili.

Per Fabio cat.70 Kg, è stata una bellissima esperienza che sicuramente vorrà ripetere…..servono però risultati sempre più convincenti.

Complimenti Fabio

Fantastico secondo posto per Davide Colombo ai campionati Italiani EsoA

A dir poco fantastico il risultato conseguito dall’atleta del Karate Albino ai Campionati Italiani EsoA (Gran Premio Giovanissimi) svoltosi al Palapellicone di Ostia (Roma) in data 21 e 22 novembre 2015

Davide batte al primo turno per 3 a 0 il palermitano Piazza Emanuele, incontra e batte al secondo turno il calabrese Gullo Pietro sempre per 3 a 0.
Successivamente Davide vince 3 a 0 con il milanese Pasquini Gerard.Purtroppo Davide cede proprio in occasione della finale con il napoletano
Ferranti Vincenzo.

Una prestazione che suggella una fantastica stagione condotta da Davide sempre al primo posto in tutte le competizioni disputate.Il risultato di davide è una soddisfazione per tutti.

Complimenti Davide

davide colombo

Regionali eso A ok per nostri ateti

Si conclude con quattro qualificati la fase regionale del gran premio giovanissimi.Davide colombo con due incontri vinti porta a casa la medaglia d’oro.medaglia d’argento per Carrara gaia nel kata con un attivo di tre vinti ed uno perso.Quinti posti e qualificazione per Leonardo e Carrara Federico rispettivamente nel kumite e nel kata.Infine terzo posto per Cipolla Fabio nel kumite e qualificazione mancata

Oro e bronzo alla Venice Cup

Bella prestazione di Davide Colombo e di Mazzoleni Fabio alla Venice Cup 2015.I nostri due atleti conquistano rispettivamente un oro ed un bronzo con prestazioni molto convincenti.risultati importanti per una gara di livello assoluto.buone ma senza medaglie le performance degli altri atleti sia nel kata che nel kumite