Samuele Campione regionale, EsoA 5 qualificati su 6, squadra kumite giovanile 5° posto al di sotto delle aspettative

Brembate Sopra si presentava con la squadra giovanile kumite maschile (tutti atleti della società e nessun prestito).La squadra ha ottenuto un quinto posto ben al di sotto delle aspettative e delle potenzialità con all’attivo un incontro vinto e due persi (rispettivamente Nij do, Tora Do e Centro Karate Sportivo)

Per gli Esordienti A, le due società Karate Albino e Brembate Sopra presentavano complessivamente 6 atleti ottenendo 5 qualificati alla fase Nazionale.Un ottimo risultato considerando che le qualificazioni sono avvenute nelle due specialità kata e kumite

1° Posto e Campione Regionale per Samuele Cipolla – kumite EsoA -61Kg -  (Karate Brembate Sopra) che batte per 3 a 0 il monzese Belluschi Davide e per 2 a 1 il bergamasco Austoni Matteo.Grande Samuele !!

3° Posto per Borlini Nicole del karate Albino – Kumite EsoA 68Kg – che vince il primo incontro e perde il secondo con la vincitrice della categoria l’atleta di casa Berneri Eleonora

Di rilievo il quinto posto di Carrara Matilde (Karate Albino) nel kata che porta a termine un ottima gara con tre incontri vinti e due persi

Settimi posti con qualificazione per Benintendi Lorenzo (kata – Karate Albino) e per Baderna Elisa (kumite 53Kg – Karate Brembate Sopra)

Esperienza importante per Nova Thomas che nonostante l’eliminazione al primo turno per 3 a 2 presenta un buon kata.

Una giornata che ha visto i nostri giovani atleti portare a termine ottime prestazioni …unica pecca la deludente prestazione della squadra di kumite.Sappiamo tutti che la gara non rientrava nei nostri obiettivi ma resta comunque un po’ di amaro in bocca.

Certo, portare una squadra di atleti “nati” e cresciuti nella nostra società è motivo di grande orgoglio come quello di qualificare atleti nel kata e nel kumite.Contiuniamo a lavorare e a puntare i grandi risultati

IMG_20161009_193644